Tag Archives: inflazione

  • 0

In quattro anni è cambiato tutto

Tags : 

Ho trovato molto interessante l’intervista al presidente della Bce Mario Draghi riportata dal Sole 24Ore del 31 Ottobre 2015, rispetto al nuovo contesto economico.

  • Ricorda il Novembre del 2011? 

I tassi alle stelle, nessuno al mondo vuole comprare un titolo Italia, i Bot a sei mesi scambiati all‘8% con quelli a dieci anni sopra il 7.

0000220-rendimenti btp.EPS

 

  • Che cosa le viene in mente oggi?

R600x__Il-Sole-24-Ore4“Che è cambiato proprio tutto” risposta secca. In quei giorni, Mario Draghi diventa presidente della Banca centrale europea. Il Sole 24Ore titola “Fate Presto“a caratteri cubitali, perchè sono a rischio il risparmio e il lavoro degli italiani. Se oggi quel risparmio è salvo e i tassi d’interesse sono scesi verticalmente, a volte sotto zero, il merito è della Bce. “Faremo tutto il necessario” ripete oggi Mario Draghi. Una frase che i mercati finanziari di tutto il mondo hanno imparato a rispettare. Lo disse tre anni fà, quando l’unione monetaria rischiava di saltare. Lo riafferma ora per ribadire che la Bce prenderà tutte le azioni necessarie per portare l’inflazione al 2% e favorire cosi la ripresa ancora fragile.

  • Che cosa avverrà nel prossimo futuro?

Farei una distinzione tra le previsioni del prossimo periodo e quelle di medio termine.

  1. Per quanto riguarda i prossimi mesi, il fattore che conta di più sarà il prezzo dei prodotti energetici. Prevediamo che l’inflazione resti vicino allo zero, anche negativa, almeno fino all’inizio del 2016. Dopo l’effetto del forte declino dei prezzi del petrolio che si è avuto tra la fine del 2014 e la fine di quest’anno scomparirà dalla variazione dell’indice dei prezzi a distanza di un anno. Ciò porterà ad un aumento puramente meccanico dell’inflazione.  
  2. A partire dalla metà del 2017, grazie anche all’effetto ritardato del deprezzamento del cambio, prevediamo che l’inflazione aumenti gradualmente. Ci vorrà quindi più tempo di quanto previsto a marzo per tornare alla stabilità dei prezzi. Una buona notizia ci viene dalle prospettive di inflazione di medio termine che, dopo essere scese a settembre, sono oggi tornate a un livello superiore all’1,7%, non lontano dal nostro obiettivo di inflazione.

Per leggere l’articolo completo del Sole 24Ore clicca qui

 

Se sei interessato ai servizi di Banca Mediolanum (a Civitavecchia, Santa Marinella, Tarquinia, Viterbo, Santa Severa, Cerveteri, Ladispoli )
Ottieni Info


Categorie

Furto, smarrimento, duplicazione di bancomat e carte di credito?